Alla scoperta delle isole croate

 

barca a vela in croazia
Con oltre 1200 isole e 5800 km di costa, la Croazia rappresenta una vera e propria gemma del Mediterraneo, e il modo migliore per visitarla è sicuramente noleggiando una barca a vela, lasciandosi trasportare dal mare e spostandosi ogni giorno in una baia diversa, vivendo a stretto contatto con la natura selvaggia di questa terra.
 
Fortunatamente una vacanza in barca a vela è alla portata di tutti, anche di chi non possiede la patente nautica, infatti grazie ad uno skipper potrete imparare molto sulla vela, ma anche rilassarvi e godervi la vacanza a bordo della vostra barca a noleggio.
Le località da vedere in Croazia sono moltissime: l'Istria è la penisola più larga della Croazia, la costa orientale è selvaggia e poco abitata, mentre quella occidentale ospita città come Rovigno, Pola e Medulin.
 
                   mare croazia
 
Situata nella Croazia meridionale, la Dalmazia è una delle regioni più belle e più visitate, caratterizzata da una natura affascinante e tipicamente mediterranea, dal clima mite e da cibi squisiti. Tra le città da visitare c'è sicuramente Hvar, dove troverete alcune delle spiagge più suggestive della Croazia, tra il profumo della lavanda e le tipiche mura a secco; Spalato, caratterizzata da una natura delle più belle dell'Adriatico e una storia che vi riporterà indietro nel tempo; Trogir, una delle tante cittadine patrimonio dell'Umanità, dove, tra monasteri e musei, troverete moltissime spiagge e baie di ghiaia di incomparabile bellezza; la riviera di Makaraska, una delle più frequentate dal turismo internazionale grazie alle bellissime spiagge, al mare cristallino, e ai locali notturni.
 
                   mare spalato
 
Di fronte alla Dalmazia c'è l'incantevole Parco Nazionale delle isole Incoronate, un labirinto di rocce e scogli, caratterizzato da un forte contrasto tra l'aspra roccia carsica e un mondo sottomarino ricco e variopinto.
Tra le tante attività che offrono le isole Incoronate ci sono lo snorkling, le immersioni, l’osservazone della flora e della fauna e lunghe passeggiate sui sentieri tracciati dai pastori, per ammirare il panorama unico e il belvedere naturale del Parco.
Scegliere di vivere una vacanza differente e di navigare in queste acque vuol dire concedersi il relax più assoluto e assaporare la libertà che solo una barca a vela sa regalare. 


Le news letters precedenti

Su quale di questi yachts sognate di navigare?         

Il mito di medusa         

Troppa acqua o troppo poca ?

Sogni il mare?

Ecco cosa significa

Qualche luogo...da evitare in mare

Che cos’è un’isola?

La Fossa Nera

L’incredibile storia di Rackham le Rouge e delle sue due donne

ITALIA ELIMINATA!...consoliamoci in crociera

Balena e Mediterraneo

Jobs, Starck e Venus

Che cos’evoca per voi l’isola d’Elba ?

La Fayette e l’Hermione, la fregata della libertà         

Le Isole Vergini         

Comet l'inaffondabile         

La Sicilia e i popoli che l'hanno navigata         

Misteri e leggende del Mediterraneo

Le misteriose navi fantasma

Mai perdere la rotta

Turchia: un museo a cielo aperto

Benvenuti nel Cilento

..E il naufragar m'è dolce in questo mar..

Costeggiando l'estremità della Puglia

Dalla Liguria alla Sicilia: i porti del Tirreno

Il giardino d'Europa: l'isola d'Ischia

L'evoluzione della barca a vela

Un mare di superstizioni

Il mare come protagonista


Noleggio barca : Qual'è il vostro stile di barca?