Home Destinazioni Tailandia
PREZZI INVITANTI

Approfittate delle nostre offerte su numerose barche - Risparmiate, miglior prezzo garantito!

OPINIONI E RECENSIONI

Più di 17.000 recensioni redatte dai clienti negli ultimi 20 anni!

SERVIZIO E ASSISTENZA PERSONALIZZATA

Il nostro team vi guiderà prima, durante e dopo la vostra crociera

I nostri consulenti sono a tua disposizione
Richiedi un preventivo in pochi minuti e riceverai un’offerta per la tua crociera
Tailandia
Qual è il tuo stile di barca?

Tailandia - I nostri consigli per la tua crociera


Paese di storia, cultura e divertimento, la Thailandia è custode incontrastata di meraviglie: antiche rovine, templi immersi nella natura, isole e panorami che paiono appena usciti da un dipinto.

Per chi sia in cerca di un viaggio indimenticabile, il noleggio barche in Thailandia è decisamente il posto giusto.

 

La Thailandia, tra antiche rovine e tradizioni

 

Situata nel sud-est asiatico, la Thailandia è racchiusa dall’abbraccio di Cambogia, Laos, Birmania e Malesia, e si apre a due splendidi mari, quali il Mare delle Andamane ed il Golfo del Siam.

Contraddistinta per splendidi paesaggi e natura incontaminata, un viaggio in Thailandia rappresenta la possibilità di entrare in contatto con un mondo antico e affascinante, profondamente legato alle tradizioni ed alla storia che lo caratterizza.

Con il noleggio barche in Thailandia potrete non solo scoprire templi, città antiche e le tante meraviglie che custodisce gelosamente, ma anche addentrarvi nella cultura dei luoghi e restare sorpresi e deliziati dalla calda accoglienza che i suoi abitanti riservano ai tanti turisti che si avventurano per le sue terre.

 

Parco Marino Koh Samui
Parco Marino di Koh Samui

 

La Thailandia in barca, alla scoperta dei suoi tanti paradisi

 

Morbide distese di spiagge bianche, mare calmo color verde smeraldo e sole alto nel cielo… Tutto in Thailandia sembra risplendere!

I suoi splendidi paesaggi sono delle vere e proprie tentazioni a cui resistere è impossibile, e scoprirli in tutta calma a bordo di una barca a noleggio è il modo perfetto per lasciarsi trascinare dalle sue tante meraviglie.

Che la partenza sia tra amici, in famiglia o in coppia, il noleggio barche in Thailandia assicurerà la riuscita del viaggio! Il catamarano saprà offrire comodità e divertimento, la barca a vela si farà notare per il suo stile inconfondibile, e un lussuoso yacht regalerà alla vacanza un tocco di charme in più!

Qualunque sia il vostro stile vi attenderanno le bellissime spiagge di Phuket, affacciata sul Mare delle Andamane, così come il Parco Nazionale di Surin Island. Potrete inoltre spingervi verso il confine con la Cambogia, andando alla ricerca del Parco Naturale dell’Isola Koh Chang, o navigare il Golfo del Siam godendo della vista dell’Isola Koh Samui.

Noleggiando una barca in Thailandia la libertà di movimento sarà assicurata! Lasciate correre l’immaginazione e perchè no, concedetevi una tappa anche nelle isole paradisiache della Malesia o veleggiate in cerca dei tramonti che colorano di rosso l’Indonesia. Qualunque sia la vostra rotta, gli scenari saranno indimenticabili!

 

Phuket
Phuket

 

Noleggio barche in Thailandia: quando andare?

 

Contraddistinta da un clima tipicamente tropicale-monsonico, prima di noleggiare una barca in Thailandia è bene raccogliere qualche informazione in relazione alle condizioni atmosferiche.

Seppur le temperature di aria e acqua del mare restino medio-alte per la gran parte dell’anno, i picchi più elevati si registrano generalmente tra marzo e aprile.

Per chi voglia avventurarsi alla scoperta della zona settentrionale dello stato, come Chiang Mai e dintorni, è bene tenere a mente che le temperature sono in genere più basse, arrivando a raggiungere all’incirca i 13°C nella stagione invernale. La stagione secca va da novembre ad aprile, ma già all’avvicinarsi di marzo le temperature iniziano ad alzarsi, per poi raggiungere il picco tra i mesi di aprile e maggio.

La zona di Bangkok e dintorni presenta la maggior concentrazione di piogge compresa tra i mesi di giugno e ottobre, per raggiungere picchi intorno ai 21-35°C tra febbraio e aprile.

Con il noleggio di una barca in Thailandia sarà ovviamente imperdibile una traversata lungo i litorali meridionali, nei quali le precipitazioni si concentrano prevalentemente tra ottobre e dicembre per poi lasciare spazio, fino ad aprile, a picchi di caldo che si aggirano intorno ai 24-34°C.

 

Isola Mu Ko Ang Thong
Isola Mu Ko Ang Thong